Come fare un orto in giardino

Oggi Arch&Garden esce dallo Studio per godersi il caldo sole praticamente estivo per dilettarsi nella realizzazione di un piccolo orto, in una zona di giardino non utilizzata.

“Pur occupandomi di progettazione di Giardini e orti ornamentali, spesso mi diletto in sperimentazioni nel mio giardino.

Oggi ho intenzione di creare un piccolo orticello nel quale inserire qualche pianta di pomodoro, sedano, lattughe, prezzemolo e altre varietà aromatiche e raccontarvi le fasi di realizzazione, dalla disposizione del terreno alla raccolta dei primi prodotti. Ok iniziamo. Una vecchia zappa mi aiuterà ad eseguire la lavorazione del terreno.

Ho individuato un’area del giardino inutilizzata, ben esposta alla luce del sole, e dopo aver definito la forma delle aree da coltivare, ho eseguito lo scotico del terreno, per eliminare erbacce e rivoltare lo strato superficiale. In seguito ho realizzato i solchi per lo scolo dell'acqua e piantato le prime piantine. Un duro lavoro, ma divertente… alla fine non rimane che innaffiare.

A
B
C
D
E
F
G
H
I
L
M
N
O
P
Q

Dopo circa un mese e mezzo dalla realizzazione del mio orto e al mio rientro in Toscana, dopo la presentazione del mio libro in Sardegna, ho ripreso ad occuparmi del mio orto, estirpando le erbacce ed inserendo nel terreno delle canne per sostenere i pomodori. Ecco fatto! Che ne pensate del mio piccolo appezzamento di terra?

Siete curiosi di vedere i primi frutti? fragole, pomodorini e lattughe sono pronti per essere mangiati… che delizia. Questo orticello si alimenta con acqua piovana e le mie amorevoli cure.

Avete notato i “divanetti” in cotto?

Sfruttando i piccoli pendii dell’area, ho realizzato alcune sedute con pianelle in cotto… ideali per il riposo e la contemplazione stessa dell’orto”

Fare un piccolo orto in giardino non è poi così difficile, basta un po’ di buona volontà, energia e passione… un pizzico di creatività potrà servire per realizzare forme nuove e divertenti.

A compensare le vostre fatiche, necessarie per la fase iniziale, ci penseranno i profumi e i sapori genuini, che potrete degustare, comodamente, attingendo i frutti dal vostro orticello.

Credetemi, sarà divertente ed entusiasmante vederlo crescere e prosperare, ammirando giorno dopo giorno la maturazione dei pomodori, o di ciò che avrete coltivato.

Sarà bellissimo avere a disposizione prezzemolo fresco, sedano e lattuga per la cena… e assaggiare i primi pomodori e le fragole.

Un contatto con la natura, gratificante che vi riempirà il cuore di gioia. Siete pronti per cominciare?

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

Tags: giardini, orti, tempo libero

Arch & Garden

Arch & Garden

Studio Arch&Garden
Via della Lama n.10 58036 Roccastrada (GR) ITALY
Architetto paesaggista - Progettazione giardini
Sitemap HTML | Sitemap | Credits: Studio2 Grosseto